Italiano
Svizzera
registrati
Soffiata di it.eurobuch.ch
Libri simili
Altri libri che potrebbero essere simili a questo:
Strumento di ricerca
Libri consigliati
Attuale
Pubblicità
FILTRO
- 0 Risultati
prezzo più basso: 9,35 €, prezzo più alto: 9,35 €, prezzo medio: 9,35 €
Scrivano Ingannamorte - Francesco Laudadio
libro esaurito
(*)
Scrivano Ingannamorte - Francesco Laudadio - nuovo libro

ISBN: 9788838922640

ID: b772ca569151036c19ccd0033812a0e2

Scrivano Ingannamorte, libro di Francesco Laudadio, edito da Sellerio. Il narratore, segretario di una Camera del Lavoro di un paese pugliese che racconta a un giornalista dei suoi avi e di se stesso, porta un antico soprannome: Scrivano Ingannamorte. E rappresenta una specie di eterno popolano meridionale, lo spirito umanamente perenne della movimentata, dolorosa, a tratti ferina e grottesca, vicenda della lotta di classe nel Sud. Come un eternauta del ribellismo disperato dei cafoni, va avanti e indietro nel tempo, incarnandosi di volta in volta nel seguace del cardinale Ruffo antifrancese e antigiacobino, o nel brigante in lotta contro l’occupante Sabaudo amico dei signori, o nel capopopolo delle leghe socialiste contro la prepotenza proprietaria, o nel sindacalista agrario alla Di Vittorio negli anni ferventi del secondo dopoguerra. Così, libero di fluttuare nel tempo, mostra la speciale dimensione picaresca, materialistico-visionaria di una parte importante della storia sociale e civile e forse anche, a conoscere la biografia dell’autore, celebra un malinconico, riconoscente addio a un pienissimo universo umano che sta per scomparire. Nota di Piero Di Siena. Prefazione di Andrea Camilleri. Media / Libri/Letterature / Narrativa moderna e contemporanea, Sellerio

Libro nuovo Lafeltrinelli.it
Nr. 9788838922640 Costi di spedizione:, 2, zzgl. Versandkosten, Costi di spedizione aggiuntivi
Details...
(*) Libro esaurito significa che il libro non è attualmente disponibile in una qualsiasi delle piattaforme associate che di ricerca.
Scrivano Ingannamorte - Laudadio Francesco
libro esaurito
(*)
Scrivano Ingannamorte - Laudadio Francesco - nuovo libro

ISBN: 9788838922640

ID: b772ca569151036c19ccd0033812a0e2

Scrivano Ingannamorte, libro di Laudadio Francesco, edito da Sellerio. Il narratore, segretario di una Camera del Lavoro di un paese pugliese che racconta a un giornalista dei suoi avi e di se stesso, porta un antico soprannome: Scrivano Ingannamorte. E rappresenta una specie di eterno popolano meridionale, lo spirito umanamente perenne della movimentata, dolorosa, a tratti ferina e grottesca, vicenda della lotta di classe nel Sud. Come un eternauta del ribellismo disperato dei cafoni, va avanti e indietro nel tempo, incarnandosi di volta in volta nel seguace del cardinale Ruffo antifrancese e antigiacobino, o nel brigante in lotta contro l’occupante Sabaudo amico dei signori, o nel capopopolo delle leghe socialiste contro la prepotenza proprietaria, o nel sindacalista agrario alla Di Vittorio negli anni ferventi del secondo dopoguerra. Così, libero di fluttuare nel tempo, mostra la speciale dimensione picaresca, materialistico-visionaria di una parte importante della storia sociale e civile e forse anche, a conoscere la biografia dell’autore, celebra un malinconico, riconoscente addio a un pienissimo universo umano che sta per scomparire. Nota di Piero Di Siena. Prefazione di Andrea Camilleri. Media / Libri/Letterature / letteratura italiana, Sellerio

Libro nuovo Lafeltrinelli.it
Nr. 9788838922640 Costi di spedizione:, 2, zzgl. Versandkosten, Costi di spedizione aggiuntivi
Details...
(*) Libro esaurito significa che il libro non è attualmente disponibile in una qualsiasi delle piattaforme associate che di ricerca.
Scrivano Ingannamorte - Francesco Laudadio
libro esaurito
(*)
Scrivano Ingannamorte - Francesco Laudadio - nuovo libro

ISBN: 9788838922640

ID: b772ca569151036c19ccd0033812a0e2

Scrivano Ingannamorte, libro di Francesco Laudadio, edito da Sellerio. Il narratore, segretario di una Camera del Lavoro di un paese pugliese che racconta a un giornalista dei suoi avi e di se stesso, porta un antico soprannome: Scrivano Ingannamorte. E rappresenta una specie di eterno popolano meridionale, lo spirito umanamente perenne della movimentata, dolorosa, a tratti ferina e grottesca, vicenda della lotta di classe nel Sud. Come un eternauta del ribellismo disperato dei cafoni, va avanti e indietro nel tempo, incarnandosi di volta in volta nel seguace del cardinale Ruffo antifrancese e antigiacobino, o nel brigante in lotta contro l’occupante Sabaudo amico dei signori, o nel capopopolo delle leghe socialiste contro la prepotenza proprietaria, o nel sindacalista agrario alla Di Vittorio negli anni ferventi del secondo dopoguerra. Così, libero di fluttuare nel tempo, mostra la speciale dimensione picaresca, materialistico-visionaria di una parte importante della storia sociale e civile e forse anche, a conoscere la biografia dell’autore, celebra un malinconico, riconoscente addio a un pienissimo universo umano che sta per scomparire. Nota di Piero Di Siena. Prefazione di Andrea Camilleri. Media / Libri/Letterature / letteratura italiana, Sellerio

Libro nuovo Lafeltrinelli.it
Nr. 9788838922640 Costi di spedizione:, 2, zzgl. Versandkosten, Costi di spedizione aggiuntivi
Details...
(*) Libro esaurito significa che il libro non è attualmente disponibile in una qualsiasi delle piattaforme associate che di ricerca.
Scrivano Ingannamorte - Laudadio Francesco
libro esaurito
(*)
Scrivano Ingannamorte - Laudadio Francesco - nuovo libro

ISBN: 9788838922640

ID: b772ca569151036c19ccd0033812a0e2

Scrivano Ingannamorte, libro di Laudadio Francesco, edito da Sellerio. Il narratore, segretario di una Camera del Lavoro di un paese pugliese che racconta a un giornalista dei suoi avi e di se stesso, porta un antico soprannome: Scrivano Ingannamorte. E rappresenta una specie di eterno popolano meridionale, lo spirito umanamente perenne della movimentata, dolorosa, a tratti ferina e grottesca, vicenda della lotta di classe nel Sud. Come un eternauta del ribellismo disperato dei cafoni, va avanti e indietro nel tempo, incarnandosi di volta in volta nel seguace del cardinale Ruffo antifrancese e antigiacobino, o nel brigante in lotta contro l’occupante Sabaudo amico dei signori, o nel capopopolo delle leghe socialiste contro la prepotenza proprietaria, o nel sindacalista agrario alla Di Vittorio negli anni ferventi del secondo dopoguerra. Così, libero di fluttuare nel tempo, mostra la speciale dimensione picaresca, materialistico-visionaria di una parte importante della storia sociale e civile e forse anche, a conoscere la biografia dell’autore, celebra un malinconico, riconoscente addio a un pienissimo universo umano che sta per scomparire. Nota di Piero Di Siena. Prefazione di Andrea Camilleri. Letterature / letteratura italiana, Sellerio

Libro nuovo Lafeltrinelli.it
Nr. 9788838922640 Costi di spedizione:, 2, zzgl. Versandkosten, Costi di spedizione aggiuntivi
Details...
(*) Libro esaurito significa che il libro non è attualmente disponibile in una qualsiasi delle piattaforme associate che di ricerca.
Scrivano Ingannamorte
libro esaurito
(*)
Scrivano Ingannamorte - nuovo libro

ISBN: 9788838922640

ID: 56597d8c8b4782a2d6097e21724da504

Questo libro "è un romanzo - scrive Andrea Camilleri nella prefazione - ma, anche un saggio storico, un poema in prosa, un racconto epico". Da leggere "con piena, totale disponibilità a seguirlo nei suoi percorsi, nel suo libero trascorrere da una storia all'altra, nei suoi sbalzi di tono, abbandonandosi al fluire ora disteso ora tumultuoso di un narrare che pare voler mimare il corso imprevedibile e capriccioso della storia". Il narratore, segretario di una Camera del Lavoro di un paese pugliese che racconta a un giornalista dei suoi avi e di se stesso, porta un antico soprannome: Scrivano Ingannamorte. E rappresenta una specie di eterno popolano meridionale, lo spirito umanamente perenne della movimentata, a tratti ferina e grottesca, vicenda della lotta di classe nel Sud. Come un eternauta del ribellismo disperato dei cafoni, va avanti e indietro nel tempo, incarnandosi di volta in volta nel seguace del cardinale Ruffo antifrancese e antigiacobino, o nel brigante in lotta contro l'o Libri / Narrativa italiana / Moderna e contemporanea (dopo il 1945), Sellerio Editore Palermo

Libro nuovo Ibs.it
Nr. 9788838922640 Costi di spedizione:, 3 giorni, zzgl. Versandkosten, Costi di spedizione aggiuntivi
Details...
(*) Libro esaurito significa che il libro non è attualmente disponibile in una qualsiasi delle piattaforme associate che di ricerca.

Dettagli del libro

Informazioni dettagliate del libro - Scrivano Ingannamorte


EAN (ISBN-13): 9788838922640
ISBN (ISBN-10): 8838922640
Copertina flessibile
Anno di pubblicazione: 2007
Editore: Sellerio Editore Palermo
292 Pagine
Lingua: ita/Italienisch

Libro nella banca dati dal 26.05.2009 20:29:15
libro trovato per l'ultima volta il14.10.2017 13:53:54
ISBN/EAN: 9788838922640

ISBN - Stili di scrittura alternativi:
88-389-2264-0, 978-88-389-2264-0


< Per archiviare...
Libri correlati